Biblioteca

 

Accueil

 

Remonter
Biomeccanica
CECV France
Scoliosi
Cifosi
Spondilolistesi
Lombalgia
Biblioteca
Diaporama
Download
Galeria di fotografie
Teleformazione

 

horizontal rule

      Commander

1034 trattamenti ortopedici conservativi lionese sono stati rivisti al minimo 2 anni dopo l'ablazione del  busto.
In 999 casi, abbiamo potuto stabilizzare il crollo asimmetrico della parete posteriore del corpo vertebrale.
In questa occasione e dopo avere riletto più di 1000 riferimenti siamo giunti alla conclusione che la scoliosi di meno 25° evolve in modo caotico.
Nessun criterio ci permetteva di prevedere il fallimento del trattamento ortopedico, non più che non possiamo prevedere l'evoluzione delle scoliosi di meno 25°.
Il school screening non ha modificato il numero di bambini operati.
La scoliosi tocca bambini normali: i emiplegici infantili ad esempio, sviluppano soltanto pochi scoliosi.
E tuttavia, non si tratta di una lotteria, le scoliosi più evolutive hanno alla fine delle caratteristiche specifiche.
La teoria del caos spiega meglio quest'evoluzione:
La scoliosi è una destabilizzazione o uno stato metastabile dello rachide che evolve della rettitudine verso un nuovo stato di stabilità: è l'effetto "fiocco di neve".
Fattori multipli poco importanti possono a partire da una certa soglia causare la turbolenza scoliotique: è l'effetto "farfalla"...
 

horizontal rule

Il trattamento della cifosi è a volte trascurato. Oltre all'aspetto estetico, i dolori sono la principale conseguenza all'età adulta con diminuzione della qualità della vita.

È possibile trattare efficacemente queste cifosi in periodo d'adolescenza e ci siamo preoccupati di descrivere le principali tabelle cliniche ed i mezzi di valutazione per una buona indicazione terapeutica.

 

 

 

 

 

 

horizontal rule

 

 N° spécial du 3 septembre 2002

coordonné par JC de Mauroy

Editorial : les 30 "glorieuses" de la scoliose

La scoliose : physiopathologie. Ch Coillard, Ch Hilaire Rivard

Scoliose et théorie du chaos. JC de Mauroy

Imagerie des scolioses. JC Bousquet, JC de Mauroy, O Fantino

Traitement orthopédique conservateur des scolioses. JC de Mauroy, B Tato, P Lusenti, G Sciascia, M Pennisi

Scolioses paralytiques. C Marty, C Touzeau, A Larroque

Traitement orthopédique conservateur des dislocations rotatoires scoliotiques de l'adulte. P Fender, JC de Mauroy

Scolioses et voies d'abord du rachis : évolution de la voie d'abord et perspectives technologiques. E Milon

Scolioses dégénératives et abord postérieur du rachis : actualité et perspectives technologiques. JJ Lalain

Centro Europeo della Colonna Vertebrale - Lyon -

Questa pagina è stata aggiornata il 20 marzo 2010